Sono nata a Milano il 22 settembre 1950, giornalista dal 1981, docente e critica del design. Curatrice di convegni, mostre, tavole rotonde sono stata selezionata alla Biennale Donna di Ferrara del 2001 fra le principali comunicatrici e promotrici del design italiano. Ho svolto dagli anni Settanta attività di docenza presso Isia, Futurarium, Naba, Accademia di Brera, Domus Academy e Politecnico di Milano. Dagli anni Ottanta sono stata impegnata su temi a vocazione sociale al fine di coniugare bellezza e bene comune, etica ed estetica.

 

Ho diretto il mensile Gap Casa dal 1986 al 1992; ho collaborato alle principali testate italiane e sono stata corrispondente per Intramuros (Fr).  Attiva in molti progetti di valorizzazione dell’artigianato in Italia, Francia, India.

 

Nel 2005 ho scritto il Manifesto dell’autoproduzione. Nel 2007 ho fondato con Giuliana Zoppis, BEST Up Circuito per la promozione dell’abitare sostenibile che ha dato vita, in un decennio di attività, a decine di iniziative coinvolgendo centinaia di protagonisti. Sono stata invitata come 'ambasciatrice del design italiano nel mondo' in occasione dell’ Italian Design Day 2018 dedicato a design e sostenibilità.

 

Partecipo alla vita della città (Milano) sui temi

dell’autoproduzione, del cohousing, dell’ intergenerazionalità e della povertà.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now